Cerca
  • Alessandro D'Agostino

Reclami disservizi telefonici? Sì con l'avvocato, già in Conciliaweb


L'Autorità Garante per le Telecomunicazioni, con la delibera n. 353/2019 e il regolamento A che va a sostituire quello allegato alla n. 203/18/CONS, introduce importanti novità per gli utenti che dovranno avvalersi, in caso di controversie con gli operatori telefonici, della piattaforma telematica CONCILIAWEB. Fin dall'istanza i consumatori potranno, infatti, farsi assistere da un avvocato o da un'associazione dei consumatori.

Il Conciliaweb, piattaforma telematica grazie alla quale gli utenti possono presentare gratuitamente istanza all'Agcom contro gli operatori di telefonia, si rinnova grazie alla recente delibera n. 353/2019/Cons, che nell'allegato A contiene il "Regolamento sulle procedure di risoluzione delle controversie tra utenti e operatori di comunicazioni elettroniche" che va così a sostituire quello allegato alla delibera n. 203/18/CONS.

La novità più importante è rappresentata dalla possibilità per gli utenti di farsi assistere sin dall'avvio della procedura su Conciliaweb da un'associazione dei consumatori iscritta nell'elenco di cui all'art. 137 del Codice del Consumo o da un soggetto accreditato, ovvero "le Associazione di consumatori e gli Avvocati iscritti all'Albo professionale registrati sulla piattaforma al fine di rappresentare i propri assistiti".

La nuova delibera n. 353/2019 è nata, a seguito di consulto, dalla necessità di consentire agli utenti di poter accedere alle procedure telematiche, sin dalla fase di presentazione dell'istanza, anche per il tramite di soggetti terzi qualificati, preventivamente registrati sulla piattaforma e, dunque, immediatamente riconoscibili (c.d. "soggetti accreditati"), che ha reso necessario modificare il Regolamento per permettere anche a questi soggetti di accedere direttamente alla piattaforma.

12 visualizzazioni
  • Nero Twitter Icon
  • Black Icon LinkedIn

Dati personali

Dettagli volo

arrow&v
Invio questo modulo perché intendo segnalare i miei dati allo studio legale avvocato alessandro d’agostino  al fine di ottenere una consulenza legale. Ai sensi del Decreto Legislativo n. 196/03 e s.m. e del Regolamento UE 2016/679, autorizzo espressamente l’utilizzo dei miei dati personali allo Studio Legale avvocato alessandro d’agostino , al fine superiormente specificato e per ricevere comunicazioni/newsletter a titolo informativo.

©2018 by Studio Legale D'Agostino. Creato da Ottomillimetri.com