• Alessandro D'Agostino

CAOS AEROPORTI - CANCELLAZIONI VOLI A RAFFICA - VACANZE ESTIVE A RISCHIO ?

Voli cancellati a poche ore dall'imbarco. Lunghe code al check in, overbooking e tanti passeggeri lasciati a terra . Sullo sfondo Il primo sciopero europeo del personale di bordo per chiedere migliori condizioni contrattuali al colosso low cost Ryanair.

Dopo due anni disastrosi per il trasporto aereo, a causa delle necessarie restrizioni legate alla pandemia di Covid che ha portato ad una riduzione drastica del traffico aereo mandando il settore in crisi, l'estate 2022 doveva essere l'inizio della normalità ..il segno della ripartenza. Ed in effetti la riduzione dei contagi e il venire meno delle restrizioni in quasi tutti i Paesi aveva riacceso la voglia di viaggiare , con BOOM di vendite.

Purtroppo il mercato del trasporto aereo, provato dalle perdite degli ultimi due anni, a quanto pare non è riuscito a stare al passo con la forte domanda, schiacciato tra carenza di personale ed aumento dei costi di gestione, a partire da quello del carburante. Ed ecco spiegate le centinaia di cancellazioni in tutto il mese di giugno 2022 in Europa e Gran Bretagna ad opera di Easyjet , di WIZZAIR e di altri vettori low cost anche per effetto dei numerosi scioperi vuoi del personale interno , vuoi dei controllori di volo !

E con l'inizio della stagione estiva cosa ?

Beh senza voler creare allarmismi , sicuramente c'è il rischio di qualche brutta sorpresa !

Infatti, nei giorni scorsi Lufthansa, il gigante tedesco, ha annunciato che taglierà circa 900 voli a luglio per il weekend da e per gli hub di Monaco di Baviera e Francoforte, a causa della carenza di personale. Si tratta del 5% dei posti normalmente disponibili per la prenotazione nei fine settimana.

Anche Easyjet ha annunciato una riduzione del proprio potenziale per carenza di personale. Intanto, sulla scia della mobilitazione di 6 giorni indetta dai sindacati spagnoli in Ryanair ed Air Malta, in settimana le organizzazioni dei lavoratori di Italia, Francia, Portogallo e Belgio si sono unite per una prima mobilitazione collettiva di 24 ore sabato 25 giugno, sciopero che interesserà Ryanair , Easyjet e Volotea per ora.

Confidando ovviamente che tali riduzioni di voli e le agitazioni del personale non mettano a rischio le nostre vacanze estive, colgo l'occasione per ricordare ai lettori quelli che sono i principali diritti dei viaggiatori .

Ai sensi del Reg 261: Se il volo è stato cancellato ( direttamente in aeroporto ) spettano :

- l'assistenza di cui all'art 9 ( buoni pasto e bevande commisurate all'attesa ) e le 2 chiamate gratuite ;

- la riprotezione ( volo alternativo ) appena possibile : in particolare se la " ripartenza " è posticipata di almeno 24 ore , il vettore dovrà offrire vitto ( pasti ) , alloggio ( pernotto ), trasferimenti da e per aeroporto fino alla effettivo decollo !

Se il volo è cancellato con un preavviso inferiore a 14 giorni , oppure se il volo è atterrato con un RITARDO di almeno 3 ore, o in caso di negato imbarco ingiustificato , o se il ritardo di un volo comporta la perdita del volo in coincidenza spetta la compensazione pecuniaria a partire da 250€ Se il volo è stato cancellato con preavviso inferiore a 14 giorni e il vettore non offre assistenza IL VIAGGIATORE HA DIRITTO A VEDERSI RESTITUIRE TUTTE LE SPESE ESSENZIALI SOSTENUTE PER IL RIENTRO IN AUTONOMIA

Ovviamente se il volo è cancellato e/o rimodulato ed il passeggero non accetta i cambi imposti si ha il diritto al rimborso a 7 giorni.

Per quanto concerne invece eventuali problemi al bagaglio da stiva ( ritardo consegna / danneggiamento) , si ricorda che la Convenzione di Montreal prevede il diritto al risarcimento del danno , inteso sia come rimborso spese , che come ristoro per il pregiudizio morale patito.

N.B. per avviare la pratica risarcitoria del bagaglio occorre

DENUNCIARE L'IRREGOLARITA' IN AEROPORTO e COMPILARE IL PIR

CONSERVARE GLI SCONTRINI DI SPESA

CONSERVARE LA RICEVUTA DI RICONSEGNA DEL BAGAGLIO

PRESENTARE IL RECLAMO DI RICHIESTA RISARCITORIA ENTRO 21 GIORNI DALLA DENUNCIA !!!

In questi giorni il mio studio ha ricevuto numerose richieste di assistenzaper cancellazioni e ritardi di WIZZAIR , EASYJET , RYANAIR, VOLOTEA per la maggiore con passeggeri abbandonati praticamente a se stessi.

La consulenza di un legale esperto in certi casi può essere molto risolutiva !! Se hai avuto anche tu un problema simile a quelli descritti, richiedi subito un consulto gratuito !

Compila il form contact su https://www.avvalessandrodagostino.com/form-di-richiesta oppure scrivici su m.me/rimborsovolocancellatoassistenzaconciliaweb

o su whatsapp al 3803622806

Viaggiare è bello, infomarsi sui propri diritti lo è ancora di piu !



10 visualizzazioni0 commenti